fbpx

Carta della CCG 2020

CARTA DELLA CONFERENZA CANTONALE GENITORI (CCG) 2020 (PDF)

La presente Carta, adottata il XX novembre 2019 a Bellinzona, sostituisce la precedente, adottata il 19 novembre 2009 a Bellinzona.

NOME

La "CONFERENZA CANTONALE GENITORI" (CCG) è un ente, privo di personalità giuridica autonoma, aperto a tutti gli enti in Ticino con attività non lucrativa a favore di figli e genitori.

Alla CCG ci si può associare pure in qualità di soci individuali, con diritto di parola alle Assemblee

SCOPO E AMBITI D’ATTIVITÀ

La CCG promuove l'informazione verso l'interno e l'esterno anche con prese di posizione pubbliche, partecipa ai dibattiti considerando la prospettiva dei genitori e dei figli. Facilita la collaborazione fra i membri, la valorizzazione delle attività educative a favore di figli e genitori, nell'interesse di tutti i propri membri.

La CCG svolge la propria attività di:

  1. lavoro di lobby per la promozione degli interessi dei genitori e degli enti che si occupano di genitorialità;
  2. Promozione del sapere scientifico e tecnico professionale su genitorialità consapevole e protezione dei minori, favorendo i rapporti d’interscambio orizzontali tra i partner;
  3. Diffonde e promuove la conoscenza delle strategie nazionali e cantonali a favore della genitorialità, dell’inclusione, della protezione e tutela dei minori e della genitorialità vulnerabile;
  4. Collabora per la Svizzera italiana al mandato attribuito dalla Confederazione a Formazione genitori CH;
  5. prestazioni di supporto ai propri membri su questioni d'interesse generale.

La CCG informa sulle proprie attività tramite prese di posizione pubbliche, comunicazioni all’assemblea generale, un proprio sito informatico e l’invio di una Newsletter elettronica.

ORGANI

  1. ASSEMBLEA: gli enti ne fanno parte tramite i propri delegati. Essa decide le modifiche della Carta, la nomina di Consiglio e Presidente, approva le linee di attività proposte dal Consiglio. Inoltre, approva il Rapporto d’attività e i conti annuali.
  2. CONSIGLIO: designa Segretario/a e Cassiere/a, esegue le attività previste nel programma annuale, sottopone i conti d’esercizio per approvazione all’Assemblea. Propone all’Assemblea le linee d’attività per l’anno successivo.

Le decisioni degli organi della Conferenza si prendono con la maggioranza semplice dei voti, computata secondo il numero dei membri presenti. In caso di parità il voto del/la Presidente è decisivo.

FUNZIONAMENTO

L'Assemblea è convocata perlomeno annualmente dal Consiglio per discutere ed approvare il Rapporto d’attività e i conti d’esercizio (preventivi e consuntivi). Inoltre, l’Assemblea discute le linee direttive delle attività, adotta le modifiche della Carta e, al più tardi, ogni due anni nomina il Consiglio e il Presidente. Essa può venire convocata straordinariamente su richiesta di 1/5 dei membri.

Il Consiglio è l’organo esecutivo della CCG e la sua composizione deve mirare ad un’adeguata rappresentanza delle Assemblee dei genitori e di altri enti che sostengono genitorialità consapevole. Il Consiglio designa il/la Vicepresidente e il/la Cassiere/a. Il Consiglio dispone ed attua il programma di attività che può svilupparsi sull’arco di due anni. Inoltre, ratifica l’adesione dei membri (con diritto di voto) e l’associazione delle persone singole (con diritto di parola). Il Consiglio può venire convocato straordinariamente su richiesta di 1/3 dei membri.

RAPPORTI CON FORMAZIONE DEI GENITORI CH

In virtù della Convenzione di cooperazione modificata il novembre 2019 dall’Assemblea CCG e il XX.xx.2019 dal Comitato dell’ente nazionale, la CCG rappresenta nella Svizzera italiana gli interessi di Formazione dei genitori CH, ricevendo da essa sostegno e consulenza e un contributo annuale per la promozione di una genitorialità consapevole.

[Per la Convenzione con Formazione dei genitori CH e le definizioni, si veda www.genitorinforma.ch]

MEZZI

La Conferenza finanzia il proprio operato tramite le quote annuali dei membri, i contributi e sussidi cantonali e nazionali e eventuali proventi da attività propria.

SCIOGLIMENTO

L'Assemblea della Conferenza, appositamente convocata, può decidere la disdetta collettiva della Carta, il proprio scioglimento e la destinazione del suo patrimonio con la maggioranza dei 2/3 dei voti presenti.

Bellinzona, 17 marzo 2020.

Crediti e riferimenti

Contatti

CCG Conferenza Cantonale dei Genitori

Vicolo Antico 2

CH-6943 Vezia

Email: info@genitorinforma.ch

Tel. +41 91 968 15 83

La CCG promuove l'incontro, l'informazione verso l'interno e l'esterno anche con prese di posizione pubbliche, la collaborazione fra i membri, la valorizzazione delle attività a favore di figli e genitori, nell'interesse di tutti i propri membri.