FormazioneGenitori

Newsletter

Resta informato riguardo interessanti attività e conferenze proposte e non esitare ad iscriverti
captcha 

Swisscom e media

Harmos ?

Logo Harmos

Debelliamo il morbillo

in Svizzera

 

Morbillo 250

scarica la documentazione

pdfDomande_frequenti.pdf

pdfinformazioni_genitori.pdf

pdfraccomandazioni_di_base.pdf

 

 

Su incarico della UBS Optimus Foundation, un gruppo di specialisti ha preparato delle raccomandazioni per prevenire la violenza sessuale tra gli adolescenti. Queste indicazioni degli esperti danno degli spunti professionali per quanto riguarda la prevenzione della violenza sessuale tra gli adolescenti e far progredire il dibattito intorno a questo argomento. Le raccomandazioni sono rivolte prevalentemente verso gli operatori e le loro organizzazioni, nonché politici, ricercatori, insegnanti e genitori.

Leggi tutto...

pdfda La Regione del 29.11.2013 - p14 - di Katiuscia Cidali

Giubiasco si prepara all’aggregazione anche progettando una politica famigliare più efficiente


S’intende coordinare meglio le strutture presenti nei 17 comuni del comprensorioSi chiama 'Primokiz' il progetto avviato dal settore sociale del Municipio di Giubiasco, rivolto alle famiglie con bambini dagli 0 ai 4 anni. È un'iniziativa incentrata sull'armonizzazione della politica famigliare, nell'ottica del futuro agglomerato del Bellinzonese e in particolare sul coordinamento dei servizi rivolti ai bambini in età prescolastica e alle loro famiglie. Spesso i cittadini non sanno come orientarsi tra i servizi e le strutture presenti, e questo capita già in piccoli comuni. In una realtà molto più grande, come quella che si prefigge con l'aggregazione, coordinare le proposte in maniera efficace è ancora più importante. «Ci stiamo occupando di strutture d'accoglienza, di sostegno ai genitori, di asili nido e famiglie diurne, perché in questi ambiti non c'è ancora abbastanza chiarezza dal punto di vista legislativo. Manca la coordinazione tra le offerte di sostegno ai genitori con figli nella fascia della prima infanzia», ci spiega Mario Melera , operatore sociale di Giubiasco. L'obiettivo finale di 'Primokiz' è di realizzare una politica famigliare armonica su tutto il comprensorio aggregativo, assicurare una presa a carico ottimale di ogni bambino

Leggi tutto...

Intervista a Sonia Lurati - in occasione della giornata mondiale del bambino

da Cooperazione Nr. 47 del 19 novembre 2013

Per la Giornata mondiale del bambino abbiamo incontrato
un’esperta di problemi educativi e di relazioni genitore-figlio


Sonia LuratiCooperazione: Che cosa significa educare i figli?
Sonia Lurati: Educare è un percorso che inizia nel momento in cui si diventa genitori, accompagnando i propri figli verso l’autonomia e costruendo un legame solido fatto di scambi e interazioni. Incoraggiare, capire e rispettare sono gli elementi importanti di questo
cammino, dove il ruolo del genitore è fondamentale, ma non si sostituisce al percorso individuale del bambino. In questo processo è importante saper mettere dei paletti entro i quali i figli sono poi liberi dimuoversi. Potrebbe sembrare contradditorio, ma è proprio all’interno di questi limiti ben definiti che bambini e ragazzi trovano lo spazio per crescere liberamente.

............
pdfLEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Azione Settimanale della Cooperativa Migros Ticino • 15 luglio 2013 • N. 29

Famiglia La relazione fra il bambino e la famiglia al centro dell’attenzione di Dieter Schürch, presidente dell’associazione Formazione dei genitori CH

article3 1 largeUn presidente nazionale che conosca le diverse realtà culturali del Paese e che metta a disposizione non solo il proprio sapere di esperto del settore della prima infanzia ma anche la sensibilità necessaria per affrontare insieme le nuove sfide che attendono l’associazione Formazione dei genitori CH. A questo ruolo è stato chiamato il prof. Dieter Schürch di Lugano, membro della Commissione svizzera per l’UNESCO, autore di numerose pubblicazioni sui temi legati allo sviluppo e alla formazione. La nomina è avvenuta lo scorso mese di maggio durante l’assemblea generale dell’associazione mantello che raggruppa venti enti attivi a livello cantonale. Per il Ticino il punto di riferimento è la Conferenza cantonale dei Genitori, la cui rappresentante Alessandra Ricucci è stata nominata nel comitato centrale.

Leggi tutto...

Banner